Armonie D’Arte: ancora Stelle internazionali in un concerto dai mille volti

Un chitarrista strepitoso e un incredibile mago delle tastiere!
Signori indiscussi del groove, a loro agio anche con funk, soul e jazz-rock, Scofield e Medeski danno vita ad un duo che mette insieme non solo straordinarie carriere ma soprattutto sapienze musicali che attraversano un campo ampio e intensissimo della più autorevole musica americana.

E se l’organo Hammond è il marchio di fabbrica di Medeski, che abbina tastiere vintage e sofisticati effetti, la chitarra di Scofield è vissuta con Billy Cobham, Miles Davis, Wayne Shorter, Pat Metheny, Herbie Hancock, ecc.

E così virtuosismo, ritmo ed energia si si coniugheranno sul palco con generosa vitalità ed estrema piacevolezza, in un concerto all’insegna della più libera ed avvincente imprevedibilità.

Un repertorio dalle sonorità affini ad altri straordinari artisti come Bob Dylan, The Band, Joni Mitchell, tutti legati alle suggestioni dei luoghi intorno al fiume Hudson le cui acque scorrono dal Canada fino a New York, luogo di residenza di questi grandi maestri, che allungano la serie di prestigio che quest’anno caratterizza più che mai Armonie D’Arte Festival.

PROMOZIONE LAST MINUTE:
chi ha già partecipato al grande evento di sabato scorso a Scolacium, con Pat Methney e la sua strepitosa band, di fruire – esibendo il biglietto o altro documento che attesti l’acquisto del ticket del concerto del 21 luglio – di uno sconto del 50% sull’acquisto del biglietto per mercoledì 25 luglio, con Scofield e Medeski appunto.