La nostra vicenda, ormai ben nota a tutti, ha avuto l’attenzione di moltissime realtà e per questo ringraziamo il consiglio comunale di Crotone che, nella seduta di venerdì 28 settembre,  in apertura dei lavori consiliari ha avvertito la necessità di esprimere i sentimenti di vicinanza, solidarietà e convinto sostegno alla battaglia da noi condotta in questi anni”. Si legge in una nota del Gruppo Marelli rispetto all’omonima struttura sanitaria.

È toccato al presidente della massima assise cittadina, Serafino Mauro ad esplicitare la valenza per l’intera comunità di una struttura d’eccellenza che, oltre a garantire una risposta concreta al bisogno di salute, rappresenta per l’economia territoriale per il numero di unità (molte ad alta professionalità) che operano all’interno e che in queste ore rischiano seriamente di restare a casa.

Subito dopo il presidente Mauro, è intervenuto il consigliere Andrea Devona che ha dichiarato: “Bisogna reagire agli abusi che il Commissario Scura sta effettuando nei confronti di queste persone da oltre 3 anni. Professionisti che stanno dando lustro alla città di Crotone, nell’ambito di diverse specialità mediche. Sono a rischio diverse centinaia di posti di lavoro, e questo credo debba farci ragione e pensare un po’ tutti perché siamo tra l’altro, anche in una delle città con il più alto tasso di disoccupazione d’Europa. Per questo siamo qui a sostenere un’iniziativa del genere”.

In chiusura del suo intervento, il consigliere Devona ha invitato a partecipare il Sindaco, Ugo Pugliese alla manifestazione che si svolgerà in Piazza di Montecitorio a Roma il prossimo 2 ottobre.

Subito dopo, infine, ha preso la parola Renato Carcea, nella doppia veste di consigliere comunale e provinciale, sostenendo quanto sia importante che il sistema sanitario, anche di questo territorio, diventi motivo di attrazione per i cittadini fuori regione, come elemento attrattivo del turismo sanitario, altresì ha invitato il sindaco in qualità di presidente della provincia ad organizzare una manifestazione importante per porre al centro dell’attenzione l’importanza della tutela della salute.

image_pdfDownload pdfimage_printStampa articolo