Il Bando della Regione Calabria sull’edilizia sportiva sarà presentato a Reggio Calabria sabato prossimo 22 settembre dalle 17,00 alle 19,00 nella sala Federica Monteleone di Palazzo Campanella in via Cardinale Portanova”.

Ad annunciarlo è Giovanni Nucera, consigliere delegato dalla Regione Calabria allo Sport, politiche giovanili, associazionismo e volontariato, nonché capogruppo de “La Sinistra” in Consiglio regionale.

“Abbiamo promosso un convegno ad hoc dal titolo ‘Bando impianti sportivi – Concessione di contributi regionali finalizzati alla realizzazione e riqualificazione di impianti sportivi’ con l’obiettivo – spiega Nucera – di illustrare l’Avviso pubblico che prevede la concessione di contributi in conto capitale e in conto interessi per interventi finalizzati alla realizzazione e riqualificazione di impianti sportivi, con una dotazione finanziaria di 32 milioni di euro”.

Assieme al consigliere regionale delegato allo sport, politiche giovanili, associazionismo e volontariato Giovanni Nucera, parteciperanno all’incontro il sindaco della Città Metropolitana Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, il consigliere delegato allo sport del Comune di Reggio Calabria Giovanni Latella, il consigliere delegato allo Sport e all’Impiantistica Sportiva della Città Metropolitana di Reggio Calabria Demetrio Marino e il presidente del Coni regionale Maurizio Condipodero.

Sono previsti anche i contributi dei rappresentanti della Commissione regionale dello sport, di sindaci ed assessori allo sport di diversi Comuni, del Coni, delle Federazioni sportive, Cip, ASD, Enti di promozione sportiva, gestori delle strutture sportive, scuole e di tutte le associazioni.

Le conclusioni dell’iniziativa sono affidate al presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio.

Modererà i lavori la giornalista Luisa Lombardo.

“Il Dipartimento Infrastrutture, Lavori Pubblici e Mobilità – informa Nucera – ha dato comunicazione che il 14 settembre è stata attivata la piattaforma per la registrazione e la presentazione delle istanze. Le domande devono essere inoltrate esclusivamente mediante la piattaforma informatica accedendo, previa registrazione, tramite link al portale Dipartimento Infrastrutture, Lavori Pubblici, Mobilità. 

La registrazione potrà essere effettuata fino alle 13,00 del 28 settembre. La piattaforma per la presentazione delle domande e la generazione della relativa scheda di riepilogo e conferma del contributo richiesto sarà operativa fino alle 13,00 del primo ottobre 2018”.