E’ Giovanni Caruso il responsabile territoriale di Legacoop Calabria per le province di Catanzaro e Vibo Valentia. E’ quanto deciso dal coordinamento territoriale eletto venerdì pomeriggio nel corso dell’assemblea territoriale delle cooperative aderenti a Legacoop Calabria che si è tenuta nella sede di via Fares, a Catanzaro, alla presenza del presidente Lorenzo Sibio e dei due vice presidenti, Claudio Liotti e Maurizio De Luca.

Il coordinamento territoriale è composto da: Alessia Caruso, Giovanni Caruso, Francesco Esposito, Giuseppe Franzè, Viviana Gentile, Antonio Marino, Annamaria Murgida, Giancarlo Rafele, Domenico Vivino, Giuseppe Zurzolo, Antonio Pata, Valeria Risoleo, Piero Caroleo, Davide Rubino, Giuseppe Gallelli, Graziella Mazzotta e Francesco Carchedi.

L’elezione del coordinamento territoriale è un ulteriore passo della riorganizzazione degli ambiti territoriali di Legacoop Calabria avviata con la celebrazione dell’ultimo congresso regionale. “Si tratta di un momento importante per la vita e il funzionamento della nostra organizzazione, oltre che un fatto dovuto – hanno messo in evidenza Sibio, Liotti e De Luca – visto che con il congresso le strutture di coordinamento territoriali e, con esse, i responsabili hanno esaurito il proprio mandato. Il coordinamento è prima di tutto un presidio territoriale, uno strumento per riannodare le cooperative e la loro attività e dare voce alle istanze e alle esigenze dei nostri cooperatori”. Nel corso dell’assemblea territoriale sono state discusse anche le azioni programmatiche dell’organizzazione e avviata una riflessione sulle iniziative da assumere anche in vista delle elezioni regionali.