La Regione Calabria aderisce agli Organismi Associativi Regionali e Nazionali

La Giunta regionale della Calabria si è riunita oggi a Catanzaro nella Cittadella della Regione, presieduta dal Presidente Mario Oliverio con l’assistenza del Segretario generale Ennio Apicella e del Dirigente del Settore Francesca Palumbo.

La Giunta, su proposta della Presidenza, ha approvato la delibera relativa all’adesione e alla partecipazione della Regione Calabria ad Organismi Associativi Regionali, Nazionali ed Internazionali (Integrazione Dgr n. 241/2018).

Su proposta della Presidenza sono stati assunti inoltre i seguenti atti: approvazione del Piano di Controllo del Sistema di Qualità Nazionale Produzione Integrata (SQNPI) – Regione Calabria Anno 2019; approvazione dei disciplinari di Produzione Integrata della Regione Calabria, Parte – Difesa Fitosanitaria e Controllo delle Infestanti – Anno 2019 e approvazione dei Disciplinari di Produzione Integrata della Regione Calabria. Parte – Pratiche Agronomiche – Anno 2019. Su proposta congiunta della Vicepresidenza e dell’Assessorato alle Infrastruture è stata approvata la proposta di legge sul “Riassetto dell’Asse Ferroviario Traversale Nord della Calabria”.

L’esecutivo ha approvato anche due autorizzazioni per la costituzione di parte civile della Regione Calabria in due rispettivi procedimenti penali: il primo, presso il Tribunale di Castrovillari per il reato di truffa ai danni dell‘Arcea; il secondo, presso il Tribunale di Vibo Valentia per reati di sbancamento non autorizzato e taglio di alberi. Infine su proposta dell’Assessorato al Presonale e al Bilancio sono state decise dalla Giunta una serie di variazioni di bilancio.