Turismi e marketing territoriale, contribuire ad ampliare la rete delle esperienze virtuose che operano nel settore, continuando a fare della plurisecolare esperienza familiare ed imprenditoriale un luogo di mediazione tra l’azienda, il Museo Storico della Liquirizia e tutto il territorio.

È in quest’ottica che AMARELLI vuole proseguire a farsi strumento promozionale di iniziative volte a rafforzare l’immagine del più ampio patrimonio culturale ed enogastronomico della SIBARITIDE.

È quanto dichiara l’Amministratore Delegato Fortunato AMARELLI che nei giorni scorsi ha partecipato con l’assessore al turismo Stefania CELESTE alla conferenza stampa di presentazione del progetto condiviso dal management della Fabbrica di Liquirizia con l’Amministrazione Comunale di VILLAPIANA.

Turismo esperienziale, sui totem multimediali del factory store che va oltre il concetto di semplice punto vendita, insieme alle immagini e alle schede didattiche dei principali marcatori identitari distintivi del territorio, tra gli altri, il CODEX PURPUREUS ROSSANENSIS ed il CASTELLO DUCALE, scorreranno anche quelle relative agli eventi e ai più significativi attrattori del territorio dell’hinterland di VILLAPIANA.

Viceversa, nel TOURIST CENTER della cittadina jonica, vetrina sulle produzioni dell’agroalimentare locale, sull’artigianato, sul mondo imprenditoriale, sul patrimonio storico e paesaggistico che dal Parco del Pollino porta fino al Parco archeologico di SIBARI e alle Grotte di Sant’Angelo, nel territorio di CASSANO ALL’IONIO, turisti ed ospiti troveranno anche informazioni su AMARELLI.