Nella giornata di mercoledì a Roma il Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio e il consigliere regionale Orlandino Greco hanno partecipato alla conferenza di presentazione del Rapporto Svimez sullo stato dello sviluppo del Mezzogiorno.

“Il rapporto Svimez 2018 – ha dichiarato Orlandino Greco – evidenzia un cambio di passo importante per la regione Calabria. I dati presentati dal professor Adriano Giannola alla presenza della Ministra Barbara Lezzi, evidenziano infatti un trend positivo in molti settori, soprattutto per ciò che concerne la spesa dei Fondi Strutturali sia nel settore agricolo sia in quello innovativo tecnologico.

La Calabria è la regione che ha fatto segnare la più significativa accelerazione nella crescita, nel periodo 2015-2017 sono state soprattutto le costruzioni a trainare la ripresa (12% nel triennio) seguite dall’agricoltura (+7,9%) e dall’industria in senso stretto (+6,9%). Numeri che raccontano, senza alcuna possibilità di smentita, l’impegno e la capacità del Presidente Oliverio, della Giunta e di tutta la maggioranza a programmare un’azione politica e amministrativa in grado di garantire produttività, sviluppo e crescita nei territori calabresi.

Un dato in controtendenza è rappresentato invece dal settore della Sanità dove durante la gestione commissariale, ennesimo segnale del fallimento, non soltanto è aumenta la spesa sanitaria ma ad oggi non sono garantiti i livelli essenziali di assistenza. Il report che meriterebbe una lettura dettagliata e approfondita evidenzia su cui porre particolare attenzione. In chiusura mi preme sottolinearne uno in particolare:

nello scorso anno sono stati spesi 186 miliardi di euro dal sud per prodotti del centronord

Una tendenza che è necessario invertire attraverso politiche governative che guardino ai nostri territori come terre di produzione e non di consumo nel pieno rispetto delle vocazioni territoriali”.