Sit in di agricoltori, sindaci, sindacati e lavoratori domani  a Trebisacce

Sarà un parterre “trasversale”, il sit in di agricoltori, sindaci, sindacati e lavoratori quello che si svolgerà in particolare domani giovedi 8 agosto p.v. alle ore 10.30 nella sede del Consorzio di Bonifica Bacini dello Ionio Cosentino in Via XXV Aprile – S.S. Jonica 106 – Km 104 – 87075 TREBISACCE (CS). Tutti a difesa dell’autogoverno dei Consorzi di Bonifica che una politica regionale miope nell’imminenza delle elezioni regionali vuole commissariare, dimenticando gli effetti deleteri del passato.

“Raccogliendo le preoccupazioni di tutti i Consorzi di Bonifica  – annuncia Franco Aceto presidente di Coldiretti Calabria presentando questa prima fase di mobilitazione – abbiamo riunito a Trebisacce  la Coldiretti della Calabria e i Presidenti dei Consorzi di Bonifica della Calabria dove insieme ad ANBI Calabria renderemo note nel dettaglio le ragioni a difesa dei Consorzi”. Il presidente del Consorzio di Trebisacce e dell’ANBI Calabria Marsio Blaiotta annuncia che a sostegno delle legittime rivendicazioni arriverà in Calabria il Direttore Generale dell’ANBI Massimo Gargano proprio a dimostrazione che la vicenda assume un rilievo nazionale. Sono troppi e ripetuti – continua Blaiotta – gli eccessi riscontrati, le diffamazioni e l’arroganza del Dipartimento Agricoltura che ha avviato, come illustreremo e documenteremo,  un procedimento illegittimo”.