Si è riunita  la delegazione trattate, convocata dal dirigente generale del Dipartimento organizzazione e risorse umane Bruno Zito, per discutere della sottoscrizione del contratto integrativo decentrato dei dipendenti regionali.

Al termine della riunione,  i rappresentanti della Organizzazioni sindacali e della Rsu hanno sottoscritto una bozza di accordo, valevole per le annualità 2018 e 2019, che verrà formalizzata il prossimo venerdì 4 ottobre a seguito di autoconvocazione dei partecipanti.La sottoscrizione del contratto, che ha recepito gli adeguamenti del CCNL dell’anno 2018, consentirà l’applicazione di istituti contrattuali richiesti da tempo dai lavoratori e, in particolare, permetterà l’attuazione delle progressioni economiche orizzontali.