450 imprese partecipanti, mille visitatori, 600 B2B, 12 workshop su temi di interesse per le imprese.   Unindustria Calabria ha partecipato a Connext Sicilia, l’evento di partenariato industriale che si è svolto alle Terrazze di Mondello, organizzato da Sicindustria, in collaborazione con Confindustria e diverse Associazioni del sistema.


Le imprese, presenti nell’ambito espositivo di quattro driver tematici ( Ict, 4.0, digital; energia, ambiente e sanità; edilizia, legno, trasporti, meccanica; food&wine, turismo, cultura, moda), hanno svolto proficuo incontri di business. Fino alla fine dell’anno risulterann
o presenti anche sul marketplace online creato da Confindustria.


“Fare sviluppo e pensare al bene comune – ha dichiarato il presidente di Unindustria Calabria Natale Mazzuca – è una nostra priorità. Le attività economiche sono una realtà  a cui occorre guardare con attenzione per invertire l’attuale condizione di crisi e rilanciare l’economia producendo ricchezza e occasioni di lavoro. Fare sistema e fare massa critica per competere con successo è l’obiettivo che si prefigge di raggiungere Connext”.


A tagliare il nastro la vicepresidente all’Organizzazione di Confindustria Antonella Mansi insieme al vicepresidente vicario di Sicindustria, Alessandro Albanese, insieme a rappresentanti istituzionali e del Sistema confederale, tra cui il presidente Natale Mazzuca.


“Incontrarsi, conoscere nuovi partner, confrontarsi con stakeholder, associazioni e operatori commerciali è la dimostrazione della voglia di fare delle imprese che, nonostante tutte le difficoltà, investono per promuovere alleanze. Dalla Calabria – ha concluso Mazzuca – le adesioni sono state tante e di questo siamo soddisfatti”.

Insieme a Mazzuca hanno partecipato gli imprenditori Angelo Barbiero,  Annamaria Catalano, Malaga Cavalea, Gabriele Carrozza, Dino Colavolpe, Filomena Greco, Michele Laganà, Angelo Marra, Ubaldo Panno, Stefania Rota, Antonietta Scriva, il direttore Rosario Branda, i funzionari Maurizio Bozzo e Monica Perri.


Tra i 12 workshop sui principali temi di interesse delle imprese, anche un focus sull’internazionalizzazione realizzato in collaborazione con Enterprise Europe Network, uno sull’agroalimentare con Fiere di Parma e Cibus, la presentazione delle Reti d’impresa, il seminario de L’Imprenditore, la rivista nazionale di Piccola Industria Confindustria.