Vaccinazione anti-covid, il Lions Catanzaro Host propone volontari per accelerare la campagna

Sin dall’inizio della pandemia, il Lions Club Catanzaro Host ha dimostrato una grande sensibilità e attenzione nei confronti delle esigenze-urgenze innescate dal Coronavirus.
Raccolta fondi, donazioni di presidi sanitari, sono solo alcune delle tante iniziative realizzate in questi mesi. Il Club ha indirizzato al commissario alla Sanità della Calabria, Guido Longo, una lettera contente una proposta molto significativa ed importante.

<<L’emergenza sanitaria non è ancora superata – evidenzia il presidente Antonio Scarpino – e, vista la necessità di garantire una tempestiva vaccinazione della popolazione generale, con priorità rivolta alle categorie più fragili, il Lions Catanzaro Host, insieme all’Acsa & Ste Onlus, Pediatri in Movimento ed al Corpo Italiano di Soccorso Ordine di Malta Raggruppamento Calabria, vuole mettere a disposizione le proprie figure professionali, medici ed infermieri, da impiegare, in veste volontaria, nella campagna vaccini.>>
<<Al fine di ottimizzare la procedura – aggiunge Scarpino – viene offerta, altresì, la possibilità di organizzare la campagna stessa in termini di tempi e personale da impiegare, al fine di poter creare un piano vaccinale che possa, nel più breve tempo possibile, venire incontro alle necessità dell’intera popolazione. Attendiamo una risposta dal Commissario Longo per diventare subito operativi.>>