Il Comune di Serra San Bruno, in provincia di Vibo Valentia, ha indetto un concorso per l’assunzione di quattro Istruttori di Vigilanza.

Previsto inserimento a tempo part time (12 ore settimanali) in Cat. C posizione economica C1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 30 giugno 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Serra San Bruno i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere;
  • diploma di istruzione secondaria di II livello (diploma quinquennale di scuola media superiore);
  • possesso dei requisiti necessari per poter rivestire la qualifica di agente di pubblica sicurezza come specificato nel bando;
  • non essere incorsi nella destituzione, nella dispensa o nella decadenza da precedente impiego presso Pubbliche Amministrazioni, per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi, o viziati di invalidità insanabile;
  • non essere stati licenziati da precedenti rapporti di lavoro presso amministrazioni pubbliche, per giusta causa o giusitificato motivo;
  • non aver riportato condanne penali e non avere carichi pendenti che impediscano la costituzione di rapporti di pubblico impiego;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, limitatamente ai cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;
  • assenza di impedimento al porto d’armi o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza, oppure non essere contrari al porto o all’uso delle armi;
  • per coloro che sono stati ammessi al servizio civile come obiettori: essere collocati in congedo da almeno cinque anni e aver rinunciato definitivamente allo stato di obiettore di coscienza, avendo prestato dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile;
  • assenza di impedimenti e/o elementi ostativi al porto ed uso dell’arma derivanti da norme di legge o regolamento oppure da scelte personali;
  • espressa disponibilità al porto e all’uso dell’arma;
  • essere in possesso di patente di guida cat. B;
  • conoscenza della lingua straniera inglese, per integrare la prova orale;
  • buona conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse la cui conoscenza sarà accertata nel corso delle prove.

Scarica il bando pubblicato per estratto sulla GU n.43 del 01-06-2018.