Il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro esprime le proprie condoglianze all’amministratore delegato della Ses, società editrice della Gazzetta del Sud, Lino Morgante, per la scomparsa del padre Gianni Morgante, presidente della stessa società e “anima” del giornale. “Morgante ha dedicato una vita alla “Gazzetta”. Assunto come giovane stenografo 67 anni fa, è stato cronista di giudiziaria, diventando negli anni caporedattore, fino ad essere nominato amministratore delegato e poi presidente.

In questa lunga carriera è stato l’esempio di un giornalismo equilibrato e obiettivo, capace di raccontare con i fatti la storia e i cambiamenti della società siciliana e di quella calabrese. La mia vicinanza è rivolta a tutta la famiglia della “Gazzetta del Sud”, e in particolare ai tanti giornalisti che nel solco tracciato da Gianni Morgante lavorano ogni giorno per assicurare ai cittadini il diritto ad una informazione libera e autorevole”.