Avrà luogo, il prossimo mercoledì 29 maggio alle ore 15 presso la Sala Stampa dell’Aula Magna dell’Università della Calabria, il seminario dal titolo “Il voto dei calabresi per l’Europa”.

Organizzato dall’Osservatorio Politico-Istituzionale del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, il seminario, che è divenuto un appuntamento che si ripropone a pochi giorni dalla tornata elettorale, ha l’intento di fornire una prima analisi – a caldo –  del voto dei calabresi.

I lavori del seminario saranno coordinati dal prof. Piero Fantozzi con la partecipazione dei professori Domenico Cersosimo, Antonio Costabile, Roberto De Luca, Guerino D’Ignazio e Francesco Raniolo, del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali.

È prevista, inoltre, la partecipazione di alcuni candidati alle europee in rappresentanza delle tre maggiori forze politiche: Movimento 5 Stelle, Lega Salvini Premier e Partito Democratico.

Nell’approssimarsi del rinnovo del consiglio regionale, le analisi sul voto dei calabresi per le europee    inevitabilmente faranno riferimento alle prospettive per le prossime regionali, previste nel mese di novembre. Come non mancheranno i riferimenti alle elezioni amministrative svoltesi in 136 comuni calabresi.