L’entroterra rappresenta le vera sfida e la vera scommessa per il rilancio strategico dei turismi e dell’identità della penisola calabrese. Nello scollinamento dallo Ionio e dal Tirreno verso l’interno sta e starà il nuovo baricentro dello sviluppo sostenibile e della capacità di attrarre, emozionare, accogliere e far ritornare in questa terra il viaggi-attore contemporaneo. Che, tutte le ricerche lo confermano, è alla ricerca di territorio e qualità della vita nei piatti e di centri storici nei quali l’assenza di miti, tabu e cliché del post moderno rappresenta oggi un valore. Che prima iniziamo a capire ed a vendere e meglio è!

È quanto ha ribadito il Fiduciario di Slow Food POLLINO SIBARITIDE ARBERIA Lenin MONTESANTO intervistato da Giuseppe GRECO nel corso dell’ottava puntata di FATTI FOOD, il format televisivo alla scoperta di cibo autentico e territori, il cui esordio è stato ospitato non a caso sulla torre campanaria nel Centro Storico di CROSIA affacciata sulla Valle del Trionto, sul Golfo di Taranto, sulla Sibaritide e sul basso jonio cosentino.

Andato in onda su TEN sabato scorso la puntata è interamente disponibile su YOUTUBE al link https://youtu.be/MOlN27JeiuQ.

Come sempre in compagnia del Fiduciario Slow Food del territorio, il programma itinerante di Giovanni Stefano RODIA questa volta è stato ospite del Ristorante BELLINI in Viale J.KENNEDY N.119 a MIRTO, insieme allo chef Leonardo LONGOBUCCO, al pizzaiolo Leonardo MURACA, al Presidente del Consiglio comunale cittadino e membro della Commissione nazionale Turismo e Demanio marittimo dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCIFrancesco RUSSO e Al consulente d’impresa Natalino CHIARELLO.

Dal successo straordinario di presenze del  FORUM SUL RITORNO ALLA TERRA E ALL’ENTROTERRA promosso da SLOW FOOD, tenutosi nelle scorse settimane ad ACRI e che ha raccolto la testimonianza di tanti giovani cervelli che hanno deciso di rimanere, innovare ed investire in CALABRIA portando avanti la rivoluzione del cibo buono, pulito e giusto fino alla relazione stretta tra qualità del cibo e tutela ambientale, sviluppo sostenibile e cambiamenti climatici.

Sono stati, questi, alcuni dei temi e delle provocazioni emerse nella consueta conversazione a tavola di GRECO con MONTESANTO.

SABATO 22 DICEMBRE, alle ORE 13,30 e in replica alle ORE 23, su TEN (canale 10 del digitale terrestre) andrà in onda uno speciale riepilogo del meglio di FATTI FOOD 2018.

Da CORIGLIANO ROSSANO a LONGOBUCCO, da ALTOMONTE a TREBISACCE, passando da CARIATI a CROSIA. Piatti, ricette e territori saranno confezionati nello speciale dedicato alle diverse puntate andate in onda in questi mesi in collaborazione con la Condotta SLOW FOOD con sedi a SARACENA, CORIGLIANO ROSSANO e VACCARIZZO Albanese.