Seconda intesa giornata, per la Calabria, al Salone mondiale dell’ortofrutta “Fruit Logistica” di Berlino.

Lo stand istituzionale della Regione Calabria ha registrato infatti la presenza di numerosissimi visitatori e buyers provenienti da vari paesi del mondo, nonché visite illustri.

A fare gli onori di casa, il Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari Giacomo Giovinazzo, che ha presentato le aziende calabresi presenti in fiera, insieme alle eccellenze ortofrutticole regionali, sottolineando le potenzialità logistiche legate al porto di Gioia Tauro.

Il Dirigente Generale ha accolto inoltre allo stand istituzionale il Sottosegretario di Stato del Ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo Alessandra Pesce, che ha mostrato grande apprezzamento per le politiche regionali messe in atto nel settore agroalimentare, oltre che per le numerose produzioni di qualità calabresi.

Il Sottosegretario si è soffermata sulla varietà dei prodotti definendoli un paniere unico dalle eccezionali proprietà benefiche sulla salute, sottolineando la preziosa della biodiversità regionale, da tutelare e valorizzare in ogni modo.

Altro ospite dello stand, il Presidente nazionale di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, che ha evidenziato come la Calabria si stia dimostrando una regione virtuosa in termini di tecniche di coltivazione e di raccolta, grazie all’ausilio intelligente di ricerca e innovazione.

Giansanti ha sottolineato inoltre che proprio da una regione come la Calabria, patria della Dieta Mediterranea, debba partire un’opera di sensibilizzazione nei confronti di un’alimentazione più sana e consapevole e della lotta agli sprechi, alimentari e di risorse naturali, nell’interesse comune.