Sono stati presentati nell’ambito dell’evento regionale “Imprese>Turismo – Le Camere di commercio calabresi per la promozione del turismo, le strategie e i nuovi strumenti del sistema camerale” tenutosi lo scorso  25 luglio presso la sede di Unioncamere Calabria, i primi report dell’Osservatorio dell’economia del turismo regionale, avviato nell’ambito del progetto di Fondo Perequativo 2015-2016 “La valorizzazione del patrimonio culturale e del turismo” .

Unioncamere Calabria, e le Camere di Commercio calabresi, hanno contribuito, con il supporto operativo di IS.NA.R.T. Istituto Nazionale di Ricerche Statistiche, alla realizzazione di due strumenti basati su l’A.I. e i Big data:

•          Simoo la “mappa delle opportunità”, una piattaforma unica, basata su un sistema di Intelligenza artificiale, che coglie e restituisce il rapporto tra un attrattore e il sistema turistico territoriale, evidenzia i punti di forza ma anche le carenze di servizi – il “ciò che c’è e ciò che manca” – che possono trasformarsi in opportunità, stimolando la creazione di nuovi servizi e nuove attività imprenditoriali oppure orientando scelte di governance locale;

•          La piattaforma Big data per l’osservazione sull’economia del turismo (turismobigdata.it) , un vero strumento di intelligence turistica territoriale, che si avvale di una piattaforma tecnologica capace di elaborare e correlare dati interni ed esterni tramite appositi modelli e strumenti di analisi dei big data.

Sono state inoltre individuate 46 casi di best practices/avanguardieall’interno della filiera turistica calabrese (40 experience, 4 digital, 2 miste digital-experience).

E’ possibile scaricare:

Si tratta dei primi report che saranno in costante aggiornamento.